Pasties con porri, zucca e castagne

Quando ero piccola detestavo l’autunno, la consideravo la stagione più inutile dell’anno. D’inverno c’è la neve e la cioccolata calda, in primavera gli alberi in fiore e le temperature miti, d’estate l’abbronzatura ed il mare. E d’autunno? La malinconia, il buio, l’umidità. Nemmeno il cibo mi faceva apprezzare questo periodo dell’anno: detestavo la zucca, non […]

Vai alla barra degli strumenti